Cinque Terre Segrete

Esperienze
Durata
1 day
45.00
Oltre ai famosissimi borghi è possibile percorrere una miriade di sentieri alla scoperta di ambienti rupestri, macchia mediterranea, boschi di leccio e zone umide.

La costa alta, a strapiombo sul mare, dona scorci incantevoli. Le rocce esposte dalle frane e dall’erosione marina sfoggiano forme e colori scintillanti quasi a voler competere con le sfumature del mare e della vegetazione.

I minuscoli abitati a picco sul mare, con i loro terrazzamenti e le interminabili scalinate fino ai piccoli approdi, raccontano storie di una difficile e virtuosa integrazione dell’uomo con l’ambiente aspro di questa terra incredibile.

La nostra escursione ha inizio a Portovenere, costeggiamo il castello e saliamo verso il Muzzerone con un panorama unico su Portovenere e Palmaria. Proseguiamo su sentiero roccioso vista mare.

Una sosta a Campiglia per poi entrare nella zona di Tramonti che include le località di Persico, Schiara, Monesteroli, Fossola con le loro splendide discese al mare. Nelle giornate più terse il panorama andrà dalle isole dell'arcipelago toscano (Capraia, Gorgona, Elba e Corsica) fino alle Alpi Liguri e Marittime a ponente.

Proseguiremo il cammino tra boschi e terrazzamenti coltivati a vigna raggiungendo il Santuario di Nostra Signora di Montenero, che domina tutta la costa delle Cinque Terre, per poi scendere a Riomaggiore, punto di arrivo della nostra traversata.

Dislivello: 700 metri con uno sviluppo di circa 13,5 chilometri

Difficoltà: E - itinerari su sentiero o spazi aperti non problematici, allenamento alla camminata, oltre a calzature ed equipaggiamento adeguati. Scopri di più

Attrezzatura: Escursionistica

Pranzo:

Ritrovo: Portovenere

Orario: 9:00

Allenamento: ★★

Book This Tour
0

Login